Giovedì, 17 Agosto 2017
Sabato, 15 Gennaio 2011 12:18

La formazione dei presbiteri

«Salì poi sul monte, chiamò a sé quelli che volle ed essi andarono da lui. Ne costituì dodici che stessero con lui e anche per mandarli a predicare e perché avessero il potere di scacciare i demoni». Gesù, dopo aver scelto i suoi apostoli, «chiede loro un “tempo” di formazione destinato a sviluppare un rapporto di comunione e di amicizia profonde con se stesso. (CEI, La formazione dei presbiteri nella Chiesa italiana, 57)

 

Scarica qui l'intero documento.

Accesso Utente

Offerte

Puoi aiutare il Seminario Arcivescovile di Genova con una donazione. Grazie per il tuo contributo.